Taste Hunter&Smart Wine + Chief Content Officer

TERRE SACRE

 “ECCELLENZA ‘SINONIMO’ DI ATTITUDINE”

Alfredo Palladino…Intraprendente ed Ecclettico Manager di Terre Sacre

Questa è il racconto di una piccola regione italiana, il Molise in cui l’enologia e la coltura della vite affondano le proprie origini nei secoli. Siamo nella terra degli Osci e dei Sanniti, caratterizzata dai tanti corsi d’acqua, dalle colline, dal mare e dalla caparbietà della sua gente. Terresacre è indubbiamente una delle realtà produttive più significative del Molise con 40 ettari di vigneti e una cantina moderna devota al vino di alta qualità. La sua sede si trova a Montenero di Bisaccia, in provincia di Campobasso, e più precisamente in Contrada Montebello. Fondata nel 2006 di proprietà della società agricola il Quadrifoglio, di Anna Rosa Grifone, questa azienda, grazie alla regia di Alfredo Palladino, che si nutre di passione e determinazione, ha dimostrato di essere partita con le idee molto chiare: una bella moderna struttura; ricerca di professionalità e costruzione di una squadra all’altezza della domanda di qualità del mercato; nomi accattivanti, semplici, ma non banali; immagine e voglia di comunicare. Fattori determinanti, come si sa, per avere successo. A testimoniare quelle idee chiare di cui parlavamo all’inizio, fondamentali per il marketing, con la prima e più importante promozione rappresentata da quella che viene fatta con i familiari ed i vicini di casa, prima di avventurarsi alla ricerca di mercati lontani. Sono 40 gli ettari di vigneto e sono a 270 metri situati nelle campagne di Monterero di Bisaccia. Tra i suoi vini e vitigni principali ci sono la Falanghina, tanto amata dagli antichi romani, e l’uva Tintilia un’autoctona tipica di questa terra. Ma anche il Trebbiano, il Montepulciano in declinazioni rosso e rosato. Vini pregiati alcuni dei quali vengono affinati per lunghi mesi in selezionate barrique di rovere francese. Questo è nelle colline del basso Molise dove le uve sono influenzate dal clima marittimo.Una interessante realtà anche per le ricche possibilità di ospitalità, con un albergo e annesso ristorante di specialità locali, in particolare la già citata e mitica ventricina.Una gamma di vini ricavati da vigne sparse, per 40 ettari di superficie, tutte intorno alla cantina, dove sono preminenti i vitigni ‘Montepulciano”, ‘Sangiovese”, ‘Trebbiano”, ‘Merlot” e, appunto, ‘Falanghina”, diffusi da tempo in questa parte del Molise che apre all’Abruzzo, la patria per eccellenza del ‘Montepulciano”, il vino che dà la denominazione di origine controllata più grande dell’Europa. La Tintilia è il vitigno autoctono di eccellenza a buccia nera coltivata in piccole quantità in Molise. Le viti producono acini di media grandezza, a forma di uovo, in grappoli sciolti alati. Durante la maturazione alcuni acini si staccheranno addirittura da soli, diradando ulteriormente i grappoli e abbassando ulteriormente le rese. La storia dell’uva in Molise è aperta a interpretazioni. Poiché il nome Tinta in spagnolo significa rosso, alcuni credono che l’uva sia stata introdotta in Molise durante il XVII secolo dalla Spagna. Altri ritengono che l’uva risalga ai Sanniti che abitavano la regione prima del dominio romano. Tutti concordano però che è l’uva “autoctona” più interessante del Molise. Poiché la Tintilia è un’uva a resa molto bassa, non era molto redditizio da coltivare. L’uva è riuscita a sopravvivere in pochi posti qua e là fino a quando non è stata “riscoperta” alla fine degli anni ’90 da produttori come Terresacre. Ciò è stato in parte aiutato dalla creazione della DOC nel 1998 che ha permesso ai vini prodotti da almeno l’85% di Tintilia di avere la DOC. L’azienda molisana, che esprime una piacevole armonia di declinazioni enologiche autoctone, propone e gestisce l’agriturismo Il Quadrifoglio con ampie camere e comodi appartamenti per coccolare e rendere agli ospiti una vacanza rilassante con percorsi sensoriali con degustazione e abbinamenti con pregiati prodotti molisani. Terresacre è già nota al mondo dei cultori del vino per importanti riconoscimenti sulle più diffuse guide dei vini italiani. Con il suo ‘Rispetto Experientia Manet” Molise rosso Doc 2007 è tra i migliori 100 vini italiani.

Agriturismo il “QUADRIFOGLIO”

Confort ed eleganza, sapori tipici regionali e i vini della cantina, il tutto incastonato in un contesto che è per il turista vero tesoro: il Molise. La cultura dell’ospitalità è parte integrante del carattere molisano ed è ciò che distingue l’agriturismo il QUADRIFOGLIO. L’attenzione alle esigenze e discrezione degli ospiti, la cura per i particolari, il desiderio di stupire, la disponibilità e professionalità di tutto lo staff che introducono alla piacevolezza dei nostri spazi. Infatti solo un luogo come il nostro, immerso nella natura, può offrire una deliziosa e distensiva piscina e camere accoglienti ed arredate con gusto e funzionalità immerse nel benessere e nel relax totale.

Falanghina 2020 DOC 100%

La vendemmia è manuale la prima settimana di settembre e le uve vengono diraspate, subito pigiate e pressate sofficemente. Il mosto viene immediatamente raffreddato a 8-10 gradi C. Dopo 18 ore il mosto inizia il processo di fermentazione. La fermentazione alcolica dura 10 giorni ad una temperatura costante di 15°C. Il vino rimane in bottiglia per 6 mesi prima della commercializzazione. È un vino fresco e secco con sentori di agrumi, mela, un tocco di fiori d’acacia e buona acidità. Un vino dalla grande personalità e aromaticità decisamente da degustare. Ha un bel colore bianco paglierino, profumo delicato e sapore armonico. Si abbina felicemente con i piatti di pesce, frutti di mare e crostacei, con il caciocavallo e formaggi di diversa struttura e salumi.

Falanghina Oravera 2019 DOC 100% Falanghina.

Il vino “Falanghina Oravera” è un Falanghina, sicuramente uno tra i più importanti vini prodotti dall’azienda Terresacre. Dopo la pigiatura, le uve vengono sottoposte ad una presaturazione e il mosto viene raffreddato a 8C e lasciato decantare. Le uve provenienti da vigneti selezionati per ottenere il massimo pregio. Dopo 24 ore il mosto limpido viene fatto fermentare in barriques di rovere francese. Per ottenere complessità aromatica il vino rimane in barrique sui lieviti per 8 mesi. Il vino viene poi affinato in bottiglia fino al momento della commercializzazione. È un vino complesso con sentori di frutta candita, fiori d’acacia e vaniglia. Anche con l’affinamento in barrique emergono i profumi ei sapori della Falanghina. E’ un vino elegante che gli esperti dicono si presti molto bene all’invecchiamento. Si sposa con i piatti di pesce, volendo anche di acqua dolce, crostacei pregiati tipo ostriche, con il caciocavallo e il tipico “nirvi e musse” preparato con il musetto di vitello.

Rosato 2020 “Rosavite” Terre Degli Osci IGT 100% Montepulciano.

Uve raccolte a mano a fine settembre sulle dolci colline della tenuta Terrasacre che si affacciano sull’Adriatico. Le uve subiscono poi una breve macerazione in cui il mosto rimane a contatto con le bucce per circa 10 ore per conferire maggiore sapore e colore. Ha un gusto fresco con un’elevata acidità che funge da aperitivo perfetto in una calda serata estiva. La fermentazione a temperatura controllata avviene a 16-18 C per 10 giorni. Il vino è un colore salmone intenso con un naso fruttato pronunciato che mostra sapori di fragola, ciliegia, pompelmo, lampone e fragola. Ottimo come aperitivo si sposa piacevolmente con piatti freschi e spensierati con frutti di mare e antipasti vari.

Rosso Neravite Molise 2016 DOC 100% Montepulciano.

Le uve vengono raccolte a mano negli ultimi 10 giorni di ottobre. Le uve vengono pigiate e diraspate in modo soffice. La macerazione avviene in piccoli fermentini di acciaio per 15-20 giorni con continui rimontaggi giornalieri. Fermentazione a temperatura controllata a 28°C. Questo è un vino dai profumi e sapori di frutta nera con sentori di amarena e more.

Tintilia 2019 DOC ottenuto da 100% Tintilia.

Questo vino è trattato allo stesso modo del Tintilia Riserva l’unica differenza è che viene affinato solo in contenitori di acciaio inox neutri. Questo è un vino corposo intenso con sentori di mirtilli, amarena, spezie e un tocco di balsamico.Il Tintilia DOC è un vino che si riconosce particolarmente per il suo colore rosso rubino in alcune situazioni con riflessi violacei e il profumo intenso e gradevole. Al gusto è armonico e morbido e si abbina molto bene ad un buon pecorino, ad alcuni salumi tipici molisani come lo sfarriccio, il sagicciotto, la ventricina e alle ricette della tradizione tra cui i cavatelli al ragù e i torcinelli.

Tintilia Riserva Molise 2016  Tintilia 100%.

Le uve mature ottenute da uve di antichi vigneti vengono raccolte a mano tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre. Dopo la diraspatura avviene una pressatura soffice delle uve. La macerazione avviene in vasche di acciaio per 20-30 giorni con rimontaggi del mosto. La fermentazione alcolica si svolge da 10 a 12 giorni in vasche termocondizionate e ad una temperatura che non superi i 28°C. Il vino viene affinato 12 mesi in barrique francesi accuratamente selezionate dall’enologo Goffredo Agostini per rispettare il carattere dell’uva Tintilia. Questo è un vino corposo complesso con sentori di pepe nero e note balsamiche.

Rispetto Montepulciano “Experientia Manet” 2015 100% Montepulciano.

Le uve vengono raccolte a mano a fine ottobre. “Rispetto DOC”è un elegante Montepulciano DOC. Il Montepulciano impreziosisce col tempo, diventando di un colore rosso acceso tendente al granato. Si distingue per il suo profumo caratteristico, per l’armonia e i tannini inconfondibili. Decisamente buono in abbinamento con i salumi locali, i formaggi e il rinomato piatto cacio e uova. La macerazione avviene in piccoli fermentini d’acciaio per 20-25 giorni e avviene la filatura. La fermentazione dura da 10 a 12 giorni a 28C. Il vino viene affinato per 18 mesi in barriques di rovere francese ottenute da due diversi tipi di legno. Il vino ha sentori di mirtilli, confettura, cocco vaniglia e caffè.

Olea Leccino Olio Extra Vergine di Oliva

Terresacre dispone anche di 25 ettari di oliveto da cui ottiene un pregiato olio d’oliva di categoria superiore ottenuto direttamente da olive e unicamente mediante procedimenti meccanici.Tradizione artigianale che nel tempo si è affinata, dando sempre maggiore priorità alla qualità della materia prima utilizzata e al processo di lavorazione. Le olive lavorate sono il frutto di un’attenta selezione, per la produzione di questo olio extravergine, che garantisce i migliori standard di qualità dovuti soprattutto a questa terra straordinaria.Una volta raccolte le olive, utilizzando tecniche artigianali e non invasive, l’olio viene prodotto entro le 24 ore per mantenere inalterate qualità e proprietà benefiche delle olive. Si presenta di un bel colore verde intenso e toni gialli dorati. Olfatto intenso e fine con delicati sentori fruttati e vegetali che ricordano l’erba tagliata, il pomodoro e la mandorla. In bocca si presenta equilibrato con ingresso amaro e finale piacevolmente piccante con ritorni erbacei e fruttati verdi. Da abbinare con antipasti di mare, bruschette, insalate e primi e secondi con verdure e carni bianche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.